Il Museo riapre al pubblico

Il Museo Archeologico Antiquarium riapre al pubblico con specifiche indicazioni per la visita nel rispetto delle norme legate all’emergenza sanitaria. 

 

Garantendo l’apertura delle sale, il Museo Archeologico Antiquarium, nel rispetto delle disposizioni governative e consapevoli del ruolo fondamentale della cultura condivisa in periodi segnati da difficoltà come quelle che stiamo attraversando, intende dare il segnale che il Museo opera, come sempre, per il benessere di cittadini e visitatori. Per questo sono state definite specifiche indicazioni per la visita.

Accesso contingentato e su prenotazione

Per rispettare le norme di sicurezza legate all’emergenza sanitaria al Museo potranno accedere massimo n. 5 persone contemporaneamente.

Raccomandiamo quindi di prenotare telefonando all’ufficio Cultura del Comune di Spilamberto tel. 059 789966 dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 12.00, cell. 339/6043848  il sabato e la domenica dalle 09.00 alle 12.00 oppure scrivendo a info@museoarcheologicospilamberto.it e assicurandosi di ricevere conferma.


Per accedere è obbligatorio disporre di mascherina personale e igienizzare le mani all’ingresso con il disinfettante messo a disposizione dei visitatori.

La visita alle sale è libera, ma si raccomanda di mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro e di non rimanere all’interno delle sale per più mezz’ora.

Senza prenotazione, sarà possibile accedere soltanto se i presenti saranno meno di cinque, numero massimo di presenze consentito.

Gli ambienti vengono sanificati con frequenza adeguata al flusso dei visitatori e viene garantita un’adeguata ventilazione degli stessi.


Nuovi orari di Apertura

Dal 7 giugno 2020 fino a fine emergenza, il Museo Archeologico Antiquarium è aperto nella sola giornata della domenica con il seguente orario di apertura: domenica 10.00 – 13.00 / 15.30 – 18.30 (previa prenotazione telefonica).